Automobili che si possono acquistare con fiducia nonostante il loro eccessivo chilometraggio

In tutto il mondo, ci sono molte valutazioni di affidabilità basate su dati di guasto per certi modelli. In Germania, per esempio, gli operatori del controllo auto Dekra e TUV, così come il club automobilistico tedesco ADAC, determinano le valutazioni di affidabilità. I maggiori studi negli Stati Uniti sono condotti dall’organizzazione non-profit Consumer Reports e dalla società di marketing J.D. Power, che conduce sondaggi su migliaia di proprietari di automobili per assisterli nell’acquisto di auto presto e bene.

Le valutazioni di affidabilità per le automobili usate variano a seconda della ricerca, tuttavia quando si esaminano solo i veicoli ad alto chilometraggio, i modelli più affidabili in tutto il mondo sono considerati simili.

Forester, Subaru

Il fatto che più del 15% dei proprietari americani di Forester non sia interessato a cambiare il proprio veicolo dopo più di dieci anni di servizio dimostra non solo la fedeltà del marchio, ma anche l’affidabilità del modello – i Forester di vari anni si classificano costantemente tra i primi tre leader nelle valutazioni americane. Il crossover non è mai stato acquistato per le corse, e i modelli di base, che hanno motori aspirati e un semplice “automatico” a quattro velocità, sono considerati imbattibili. Tutto questo vale per i computer della seconda (SG) e terza (SH) generazione.

Fusion Ford

Le versioni compatte sono raramente valutate per la durata a causa della loro costruzione naturalmente poco costosa, ma il microvan Fusion, che è stato prodotto in Germania dal 2002, è davvero noto per la sua affidabilità, anche su veicoli di quasi 20 anni. Il veicolo è stato equipaggiato con un motore 1.4 o 1.6 litri aspirato naturalmente, che è stato più spesso accoppiato con la “meccanica”, e una sospensione robusta con un’elevata altezza da terra. Solo le finiture interne di bassa qualità sono impermeabili al passare del tempo.

Chevrolet Cruze

La famiglia Corolla è la più grande del mondo per una ragione. Il punto di riferimento dell’industria per l’affidabilità è spesso considerato come i veicoli di nona generazione con l’indice E120, i cui proprietari hanno guidato per almeno 10 anni senza sperimentare alcun problema grave. La carrozzeria non arrugginisce e i motori ad aspirazione naturale con cilindrate di 1,4, 1,6 e 1,8 litri sono in grado di funzionare per molte centinaia di migliaia di chilometri senza bisogno di riparazioni. I proprietari di veicoli più vecchi hanno riportato solo problemi con l’impianto elettrico secondario.

revisione auto ogni quanto

TT Audi

Anche se può sembrare strano, un’auto sportiva con un motore turbo è regolarmente inclusa nelle valutazioni di affidabilità dei veicoli ad alto chilometraggio sotto i 20 anni quando si tratta di veicoli a trazione anteriore di prima generazione costruiti in fabbrica. Anche se il motore a 4 cilindri 1.8 è sovralimentato, è più semplice dei suoi equivalenti contemporanei, e prima dell’introduzione della trasmissione DSG, il veicolo era dotato di un affidabile Tiptronic “automatico”. I proprietari sono solo bisogno di salvaguardare la turbina.

A6 Audi

La seconda generazione di Audi A6 ha vinto il rating di affidabilità tedesco ADAC 15 anni fa, e nulla è cambiato da allora – i modelli più recenti si classificano regolarmente nei primi tre e cinque anni, mentre i modelli più vecchi si classificano nei primi dieci anni. Quindici anni fa, la gamma era alimentata da motori V6 aspirati, che sono ancora disponibili oggi. Al contrario, non c’era differenza di affidabilità tra il variatore e le sospensioni pneumatiche. La A6 di terza generazione ha guadagnato una quantità significativa di elettronica, che ha diminuito un po’ l’affidabilità generale del modello.

Scroll to top